Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: privacy policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser

Ricevitore SAT CAS HD Edision

RECENSIONE EUROSAT

Nano C Plus riceve e registra i canali satellitari DVB-S/S2 HD, integra un CAS Conax con lettore di smart card per la decodifica delle pay-tv, si collega direttamente a un Access Point Wi-Fi senza necessità di accessori opzionali per accedere a migliaia di Web TV (IPTV).

Con questo terzo banco prova si conclude l’analisi dei decoder della gamma Progressive di Edision, distinti dalla concorrenza per le dimensioni ultracompatte (l’ingombro è paragonabile a quello di un pacchetto di sigarette) senza però rinunciare alle caratteristiche e alle funzionalità dei migliori set-top-box digitali HD satellitari e terrestri. Tra queste il PVR, il Mediaplayer, la connettività Ethernet e WiFi, l’accesso IPTV, l’aggiornamento firmware on-line, diverse Web app e, non ultimo, la possibilità di riprogrammazione con firmware “mod” per attivare nuove funzionalità, alcune però illegali.

Come il modello C Nano “standard”, testato per primo sul numero 274 di Eurosat (dicembre 2015), la versione C Nano Plus oggi in prova è disponibile in varie colorazioni (nero, rosso, verde, blu, giallo e bianco) ed è dotato di tuner DVB-S/S2 compatibile con qualsiasi impianto satellitare fisso e motorizzato basato su LNB e multiswitch tradizionali, DiSEqC e SCR. In più troviamo il CAS con lettore smart card utile a decodificare le pay-tv satellitari compatibili con il sistema d’accesso condizionato Conax (eventualmente riprogrammabile come vedremo in seguito) e il modulo Wi-Fi integrato per collegare il decoder a Internet tramite Access Point, modem/router Wi-Fi, extender, repeater, ecc.

Il ricevitore Edision Progressiv C Plus può memorizzare fino a 6000 canali utilizzando anche la ricerca Blind Scan, offre il sistema di rilevamento automatico delle posizioni DiSEqC, una porta USB per il collegamento di chiavette, hard disk esterni e adattatori vari (come il dongle 3G opzionale per il collegamento “mobile” a Internet). Troviamo poi le funzioni multimediali di base (PVR e Timeshift) e avanzate come la IPTV, il Web Server, le App YouTube, RSS Reader, Weather Forecast e Google Maps. Grazie all’estensore IR via cavo in dotazione, sostituibile con una versione opzionale “deluxe” dotata di display numerico a LED, può essere nascosto ovunque senza la minima difficoltà, ad esempio dietro al TV, in un cassetto oppure all’interno di un pensile del camper. L’utilizzo “mobile” è facilitato anche dalla doppia alimentazione: 220 Vca con l’alimentatore in dotazione oppure 12 Vcc in modo diretto. Da segnalare poi la doppia uscita AV (digitale HDMI e analogica mini-jack con adattatore Cinch CVBS), l’aggiornamento firmware via USB, PC e Internet, la doppia modalità di standby, il Parental Control avanzato (menu, canali e programmi), la procedura di calcolo automatico dei dati di puntamento dell’antenna, 34 liste preferite personalizzabili a piacimento e la guida EPG Edivision multipla.

Scritta il 12/05/2017